Allerta diabete: ecco i cibi che non devi mai mangiare

Il diabete è una patologia molto diffusa, che causa un incremento della glicemia nel nostro organismo. Proprio per questo chi soffre di questa malattia è costretto purtroppo ad evitare alcuni cibi. Vediamo insieme cosa è possibile mangiare e cosa no.

La Carne

La carne naturalmente è un alimento che non deve mai mancare nella nostra dieta, perché essendo ricca di sostanze nutritive, come le proteine, dona energia al nostro corpo. Vi sono delle tipologie specifiche di carne che non devono essere assunte dai soggetti affetti da diabete, per esempio la carne confezionata come i wurstel, gli hamburger, le salsicce, ma anche carni fresche come la pancetta il salame, le carni grasse, e la coppa. Tutti questi alimenti non andrebbero mangiati, o a limite se proprio non se ne può fare a meno, si consiglia di mangiarli sporadicamente e con molta moderazione, altrimenti si rischierebbero gravi danni alla salute.

Verdura, frutta e legumi

Nella dieta perfetta è compresa sia la frutta che la verdura, e quest’ultime devono anche essere assunte con regolarità da chi soffre di diabete. Tuttavia, anche in questa categoria di alimenti, ci sono alcuni prodotti da evitare poiché contengono molti più zuccheri, mi riferisco ad alimenti come la frutta sciroppata, la frutta secca e anche se in pochi ne sono a conoscenza, fanno parte dei cibi da evitare anche le patate. Fortunatamente non bisogna rinunciare alla maggior parte degli alimenti, infatti i diabetici possono mangiare le banane, i fichi, le uova, le pere, le albicocche, le fragole, le mele e via dicendo. Attenzione però a non abusarne.

Latticini

Per quanto riguarda i latticini, i medici consigliano di assumerli non in modo regolare e soprattutto prestando attenzione alle quantità. I cibi da attenzionare che appartengono a questa categoria sono innanzitutto i formaggi grassi come il pecorino, il mascarpone, la panna e il latte intero. Gli alimenti che i diabetici possono ingerire tranquillamente sono invece i formaggi magri, il latte scremato e lo yogurt magro.

Bevande

Come ultima categoria da citare abbiamo le bevande. È fortemente raccomandato evitare di abusare di bevande gasate, oppure di bevande molto zuccherate, come i succhi di frutta o l’aranciata. Al contrario è consigliato dissetarsi bevendo un caffè o un thè poco zuccherato. Per quanto riguarda gli alcolici si possono bere sia vino che birra ma sempre con moderazione.