Come faccio a tenere il WC fresco e profumato? Ecco un trucco

Il compito più arduo e impegnativo di casa è senza dubbio mantenere il WC pulito e profumato. Essendo collegato direttamente alle fognature e al sifone, il wc come anche gli altri scarichi del bagno come ad esempio il lavandino o la doccia, potrebbero essere soggetti alla risalita di cattivi odori, che infestano facilmente il nostro amato bagno. Per evitare il problema, è dunque non fare brutta figura con eventuali ospiti, bisogna prendere delle piccole accortezze, vediamo insieme quali sono. Purtroppo, non è raro trovarsi in una situazione del genere.

Se da tempo state cercando un metodo efficace e veloce che vi permetta di riuscire a liberarvi dei cattivi odori definitivamente e in fretta, siete nel posto giusto. Ecco a voi un semplice e pratico trucchetto a dir poco geniale, il quale vi permetterà di far profumare di fresco e pulito il vostro tanto amato bagno ogni volta che tirate lo sciacquone. Nello specifico si tratta semplicemente di inserire un particolare prodotto nella cassetta del WC, vediamo insieme di cosa si tratta.

Per ottenere il risultato tanto sperato, basterà semplicemente introdurre nella cassetta del WC, un contenitore abbastanza capiente, per capirci, deve avere delle dimensioni per cui rientri perfettamente nella cassetta dunque non troppo grande e neanche troppo piccolo. Mi raccomando, se il contenitore dovesse risultare appena poco più grande della cassetta, non dev’essere in alcun modo forzato o fatto entrare a forza, in primo luogo perché potrebbe incastrarsi e quindi rendere difficoltosa l’uscita.

In secondo luogo perché nei casi più gravi potrebbe anche rompersi e dunque non funzionare più in modo efficiente, poiché una volta che si creano più fuoriuscite il prodotto viene espulso più velocemente. Per giusta regola invece, il prodotto dev’essere rilasciato a poco a poco in piccole dosi. Il prodotto in questione è il semplice ammorbidente, quello che utilizziamo tutti giorni per lavare i vestiti. Si, avete capito proprio bene, è l’ammorbidente il protagonista di questo a dir poco spettacolare trucchetto, il quale ci aiuterà d’ora in poi profumare il WC e l’intero bagno ogni volta che tiriamo lo sciacquone.

Una volta che abbiamo trovato il contenitore delle giuste dimensioni, basterà fare un piccolo foro sul fondo di esso. Per fare il buco vi consiglio di aiutarvi con un oggetto appuntito, come ad esempio un piccolo e appuntito chiodo, oppure ancora meglio con un semplice spillo ben riscaldato, mi raccomando, cercate di eseguire tutti i passaggi con la maggiore sicurezza possibile, prendete le giuste precauzione e fate molta attenzione a non bruciarvi. Ora è arrivato il momento di riempire il contenitore di ammorbidente e posizionarlo all’interno della cassetta del WC e il gioco è fatto.