Ecco 7 benefici del miele che non conosci: il n.3 è incredibile

Il miele è un alimento molto prezioso caratterizzato da numerose proprietà benefiche e naturali per il nostro corpo. È senza dubbio un cibo sano, gustoso e soprattutto naturale. Prodotto come sappiamo dalle api, presenta innumerevoli e pregiate qualità, note sin dai tempi passati. In linea generale, viene impiegato come rinforzante delle nostre difese immunitarie (soprattutto durante le stagioni fredde) , come aiuto per favorire la digestione e anche come rimedio naturale dalle proprietà antibatteriche.

Tutto ciò grazie a una sostanza nota come glucosio ossidasi, la quale porta alla produzione di perossido di idrogeno, il quale, a sua volta riesce a distruggere la parete batterica, ma anche quella defensina 1, i suoi effetti migliori si hanno contro le infezioni cutanee. Il miele, inoltre, è un ottimo dolcificante naturale, infatti, è usanza di molti, utilizzarlo come sostituto dello zucchero comune. Non dobbiamo dimenticare che è costituito per ben il 17% d’acqua, mentre la restante parte è costituita da due zuccheri, i quali prendono il nome di fruttosio e glucosio, entrambi idrosolubili.

Ma adesso è il momento di scoprire insieme 7 piccole curiosità su questo prodotto. La prima qualità che voglio illustrarvi, riguarda le sue proprietà antisettiche, grazie alle quali, il miele allevia l’acidità nello stomaco e di conseguenza migliora la digestione. Alcuni studi hanno persino rilevato che il miele aiuta anche a contrastare alcune tipologie di disturbi gastrici come ad esempio il gonfiore e il dolore addominale, neutralizzando così i gas, soprattutto dopo che il soggetto ha consumato un pasto molto abbondante.

Il consiglio degli esperti, è quello di mangiare un cucchiaino di miele prima dei pasti pesanti, in questo modo, viene consentita un’adeguata preparazione alla digestione. Dopo i pasti, invece, è meglio preparare un composto d’acqua calda, limone e un cucchiaino di miele sempre con lo scopo di una migliore digeribilità. Molti non sanno che il miele è amico della nostra pelle grazie alle sue proprietà denominate antimicrobiche e antifungine; per ottenere una pelle depurata e liscia, basterà applicarne una piccola quantità direttamente sulle macchie della pelle e lasciare assorbire il prodotto durante la notte per poi lavare la mattina seguente.

Il miele aiuta la salute cardiovascolare, migliorando i livelli di colesterolo nel sangue, riducendo quello “cattivo”. Riesce anche ad offrire un carico di energia e di glucosio nel sangue (’importante è non esagerare con le porzioni). Alcune ricerche, hanno provato che il miele aiuta il processo di guarigione da bruciature e ferite, nel momento in cui viene applicato direttamente su piccole ferite. Infine, contrasta tosse e mal di gola, stimolando il sistema immunitario poiché ricco di vitamine.