I segni zodiacali più pessimisti: ecco quali sono

L’atteggiamento nei confronti della vita e delle situazioni spesso conferisce agli alti una visione della nostra persona in mood positivo o negativo e se la capacità di restare ottimisti e positivi anche di fronte alle avversità può sensibilmente migliorare anche la situazione stessa, questa capacità non è da tutti e molti sono invece famosi per essere degli inguaribili pessimisti, fattore che porta alcuni segni zodiacali nello specifico ad essere meritevoli di essere menzionati in tal senso. Quali sono i profili caratteriali maggiormente pessimisti?

I segni zodiacali più pessimisti: ecco quali sono

Vergine

Considerare Vergine un segno pessimista non è ingeneroso, ma semplicemente significa raccontare la verità: il profilo è infatti noto per avere un atteggiamento non sempre in modo giustificato decisamente negativo. Vergine si aspetta sempre il peggio e questo non da parte di un atteggiamento voluto quanto naturale, forse anche per esorcizzare le avversità.

Capricorno

“Se qualcosa potrà andare storto, lo farà” recita una famosa legge di Murphy e rappresenta alla perfezione questo concetto che viene spesso espresso direttamente anche in modo molto “estetico” attraverso esternazioni anche non richieste da parte di chi invece non condivide la medesima struttura caratteriale. Capricorno è anche mediamente evitato dagli altri per questo motivo, che porta spesso, in condizioni negative, a fare il “Ve l’avevo detto” della situazione.

Cancro

Diverso è il cancro un segno che diventa pessimista e non nasce con questa formazione caratteriale in particolare perché soffre molto ogni sorta di asperità della vita. In particolare modo, essendo un profilo mediamente non così fiducioso dei propri mezzi e delle proprie capacità, è in amore che il segno in questione manifesta maggiormente questo poco gratificante tratto. La scarsa fiducia nelle proprie capacità pregiudica i rapporti interpersonali, mentre le cose vanno meglio in altri ambiti. Cancro da il meglio se sufficentemente supportato dagli altri.