Quali verdure mangiare per dimagrire? Ecco le migliori

I nutrizionisti, non fanno altro che consigliare l’assunzione regolare di verdure. Molti non sanno che questo piccolo consiglio è di fondamentale importanza, non solo pe avere una dieta sana ed equilibrata, ma anche per riuscire a perdere peso in poco tempo. Vediamo insieme quali sono le verdure da consumare con più frequenza e che vi permetteranno di raggiungere i vostri obiettivi più velocemente. La prima verdura che voglio sottolinearvi, sono i Peperoni. Quest’ultimi, sono poveri di calorie, oltre che ricchi di vitamine e sali minerali.

Questa verdura aiuta notevolmente a bruciare le calorie dell’organismo, mentre la capsaicina, la quale per intenderci, è uno degli alcaloidi responsabili della maggior parte della “piccantezza” dei peperoncini, e presente in minima parte anche nei peperoni, riesce ad aumentare la temperatura del nostro corpo e di conseguenza a favorire così la perdita di peso. Al secondo posto nella lista delle verdure più indicate per perdere peso, abbiamo gli spinaci. Gli spinaci, sono una ricca fonte di proprietà nutritive, tra cui troviamo ad esempio la vitamina A, la C, la E, la K, e qualcuna del gruppo B, per essere più precisi, la B1, la B2 e B3.

Tra le tante sostanze è importante ricordare anche la presenza del ferro, del magnesio e del calcio. Questa verdura, molto semplice da preparare, è un ottimo contorno da abbinare a carne o al pesce, meglio ancora se consumata cruda o semplicemente saltata in padella. Al terzo posto troviamo i pomodori, i quali sono molto ricchi di antiossidanti, di vitamine A, B, C, B3 e K, oltre che i minerali come ad esempio il fosforo, il calcio, lo zinco e il magnesio. I pomodori sono i tuoi alleati per una dieta sana ed equilibrata, poiché contengono anche pochissime calorie (circa 20 per ogni 100 grammi di prodotto). Li puoi preparare in insalata o in un gustoso succo di pomodoro per un aperitivo dietetico e totalmente salutare.

Il quarto posto è occupato dai broccoli, i quali non sempre sono apprezzati, soprattutto dai bambini, vengono sovente riscoperti spesso in età adulta. I broccoli presentano numerose proprietà, ma in particolar modo, sono poveri di sodio e di calorie (solo 34 per ogni 100 grammi di prodotto), e ricchi però di fibre. Proprio per questo motivo i broccoli ti aiutano a combattere la stitichezza cronica, la quale è causa di gonfiore, nonché la ritenzione idrica, così facendo rinforzano il tuo sistema immunitario grazie al naturale contenuto di antiossidanti.