Attenzione, ecco cosa succede se guardi il cellulare mentre mangi

A tavola ci sono delle regole da seguire, alcune complesse altre piuttosto facili e basate sul buon senso, ad esempio: è risaputo che non si parla con la bocca piena, non si poggiano i gomiti sul tavolo, posate e bicchieri vengono disposti sulla tavola non a caso, ma secondo un ordine ben preciso.

Oggi si è fatta avanti una nuova regola: non mangiare guardando il cellulare. Purtroppo il solo pensare di pranzare o cenare senza il proprio smartphone risulta, per molti. impossibile. Perché questo forte attaccamento al cellulare? Alcuni dicono che tengono il telefono per fotografare i piatti, altri per rimanere incollati alle notifiche, altri ancora utilizzano il cellulare al tavolo come alternativa alla televisione, quindi per intrattenersi, per guardare video.

Tuttavia, bisogna riflettere se tutto questo attaccamento allo smartphone non possa ritorcersi contro di noi. Quindi in questo articolo cercheremo di rispondere a questa e tante altre domande.

Il telefono non andrebbe mai messo sul tavolo mentre si mangia

Allora, regola numero 1: il telefono non andrebbe mai poggiato sul tavolo dove si mangia sia per una questione di galateo ma anche, e soprattutto di igiene.

Infatti, tenere il telefono a tavola è segno di poco interesse verso la persona che abbiamo davanti. Immaginate di essere al vostro primo appuntamento e la persona su cui sperate di fare colpo guarda più lo schermo del suo cellulare che voi, cosa pensereste? Che non è interessato/a.

Stessa cosa se siamo a pranzo con un collega, un amico, un familiare. Ecco, non è carino, stare a fissare il cellulare quando si potrebbe dialogare con gli altri.

Inoltre, non è igienico. Avete mai pensato a quanti batteri si annidano sullo schermo o sulle cover del vostro smartphone?

Lo smartphone: un vero e proprio covo di germi

Numerose ricerche scientifiche dimostrano che il cellulare sia uno degli oggetti più sporchi che abbiamo nelle nostre case e che usiamo nella nostra quotidianità. Si tratta infatti di un oggetto ricoperto di batteri e germi dal momento che lo usiamo in ogni situazione e lo portiamo ovunque: sui mezzi di trasporto, a lavoro, lo poggiamo su qualsiasi superficie e lo teniamo in mano anche quando siamo in bagno.

Dunque, capite bene come lo smartphone, se non igienizzato ogni giorno (più volte al giorno), sia veramente l’habitat naturale per germi e batteri.

Per evitare che questo accadi dovremmo disinfettare lo smartphone tante volte quante quello in cui laviamo le mani, molte dunque, nel corso della giornata.

Attenzione: GUARDARE IL CELLULARE A TAVOLA FA INGRASSARE

Diverse ricerche universitarie, infatti, hanno esaminato questo comportamento e dai dati raccolti hanno potuto affermare che l’abitudine di utilizzare il cellulare mentre si è a tavola ha come conseguenza quella di farci mangiare di più senza neanche accorgercene.

In poche parole, lo smartphone ci distrae da quello che stiamo mangiando e quindi cervello e stomaco non distinguono subito il senso di sazietà. Morale della favola? Si finisce con il mangiare più del dovuto, senza rendercene minimamente conto.

Inoltre, perché tenere la mente costantemente impegnata, anche in un momento di pausa come il pranzo o la cena, anche se non ce ne rendiamo conto, a lungo andare provoca stress.

Alla luce di tutto ciò vi invitiamo ad evitare di utilizzare il telefono mentre si è a tavola, inizialmente potrà essere dura, ma è solo questione di abitudine e vedrete che ritroverete il piacere di stare a tavola in compagnia delle altre persone.